zum Inhalt
zur Hauptnavigation

Unternavigation

Turismo


Storia

Il 15 agosto 805, la nobile Erchana della famiglia nobile degli Ariboni regalò tutte le sue terre a "Dahauua" alla diocesi di Freising. L'atto di donazione è il primo documento, nel quale viene menzionato il nome "Dachau". Dachau si formò all'incrocio tra un largo terreno paludoso al sud ("Dachauer Moos" - "le paludi di Dachau") e un terreno collinoso e coperto di boschi al nord.

La sua posizione sulla strada principale, che legò Monaco ad Augusta, non aveva soltanto dei vantaggi per Dachau, al quale fu dato il diritto di tenere mercato per la prima volta nel 1270. La strada commerciale portò anche guerra, miseria e malattie. Il tempo più duro per la popolazione fu la guerra dei trent'anni. In questo periodo il borgo fu assediato e messo a sacco dagli svedesi.

Deutsch English Italian    |    M    L    XL

Wetter in Dachau
© meteo24.de

MVV Fahrplanauskunft
Uhrzeit
Datum
Abfahrt
Ankunft
© MVV