zum Inhalt
zur Hauptnavigation

Unternavigation

Turismo


Città degli artisti

Dachau appartenne alla fine del 19. ed all'inizio del 20. secolo, insieme a Worpswede, alle più importanti colonie europee di artisti. Allora, si dice, ogni decimo abitante era un pittore, tra cui nomi famosi come Adolf Hölzel, Ludwig Dill e Arthur Langhammer. Anche Carl Spitzweg e Lovis Corinth si recavano di frequente a Dachau e tradussero le particolari condizioni luminose del muschio di Dachau in pittura all'aperto. In particolar modo le donne hanno scoperto la pittura con più consistenza e si fecero istruire presso le scuole private delle colonie degli artisti, dato che prima del 1926 non erano ammesse all'Accademia statale di Monaco. Le opere si possono oggi ammirare nella galleria dei dipinti di Dachau. La tradizione prosegue fino ad oggi e si manifesta in una molteplice creatività di artisti, così come in numerose gallerie intorno alla città.La città di Dachau lavora inoltre attivamente come membro dell'unione delle località europee di artisti EuroArt.






Artisti storici

Artisti storiciArtisti storici

Musei/Gallerie

Musei/GallerieMusei & Gallerie

Case degli artisti

Case degli artisti
Deutsch English Italian    |    M    L    XL

Wetter in Dachau
© meteo24.de

MVV Fahrplanauskunft
Uhrzeit
Datum
Abfahrt
Ankunft
© MVV